FAQ

Quante volte si possono riparare i montanti degli scaffali?
Con il metodo ROS brevettato, in conformità a UNI EN 15635, ROS Italia e DEKRA certificano di eseguire su ogni singolo supporto di scaffale al massimo due riparazioni nello stesso identico punto. Tutti i test condotti in maniera indipendente sul metodo di riparazione ROS mostrano che un supporto di scaffale può essere riparato fino a cinque volte prima che il materiale risulti indebolito. Un metodo dettagliato per la verifica, la classificazione e la riparazione dei danni elaborato da DEKRA ha quindi applicato un coefficiente di sicurezza del 150 %.
Lo scaffale può davvero restare carico durante la riparazione?
Sì, i settori di scaffale interessati possono restare carichi se il danno in questione è classificato come arancione o verde. Se il danno è classificato come rosso, si deve invece immediatamente svuotare lo scaffale e impedire l’accesso allo stesso ai sensi della norma UNI EN 15635. In questo modo si assicurerà che siano sempre rispettati gli obblighi fissati dalla norma UNI EN 15635 in materia di salute, sicurezza e utilizzatori.
Come avviene la riparazione?
Il sistema di riparazione scaffali ROS riporta i supporti danneggiati alla loro forma e robustezza originali utilizzando una pressione idraulica controllata e utensili in acciaio ad altissima resistenza fabbricati con stampi di precisione. Per una spiegazione tecnica dettagliata, La invitiamo a contattarci.
Il metodo di riparazione è sicuro?

Assolutamente sì! Il nostro processo di riparazione è stato testato da molti tra i principali istituti di livello mondiale in maniera di volta in volta indipendente. Uno di essi è lo stesso istituto di verifica a cui tutti i fabbricanti europei di scaffali si rivolgono per verificare i loro stessi calcoli statici e per accertare la conformità alle varie norme EN. Inoltre il metodo di riparazione ROS è stato ufficialmente certificato da DEKRA – il più grande organismo di verifica prodotti, ricerca e certificazione d’Europa – per assicurare l’adempimento della norma europea EN 15635 relativa a “Impiego e manutenzione delle attrezzature di stoccaggio”.

ROS è un’organizzazione che opera a livello globale ed esegue ogni anno circa 150.000 riparazioni di supporti e barre. Una rete di tale dimensione e successo non è possibile senza prova della sua competenza e dell’osservanza delle norme di sicurezza nazionali.

Quanto dura una riparazione?
La durata della riparazione di un supporto con il nostro metodo brevettato dipende dal grado di danneggiamento. Normalmente posso essere riparati tra i 15 e i 20 supporti al giorno.
Quando potete iniziare a eseguire la riparazione?
In genere ROS inizia il lavoro entro una o due settimane dalla ricezione dell’ordine. Dato l’enorme aumento delle richieste, DEKRA e ROS hanno formato ulteriori tecnici, proprio per garantire ai nostri clienti tale tempistica di avvio di una-due settimane. E la garantiamo anche per il futuro.
Che tipi/marchi di scaffali possono essere riparati?
Con il nostro metodo di riparazione certificato tutti i profili di scaffalature laminati a freddo possono essere ripristinati al loro stato originale, tranne quelli di tipo chiuso.
È prevista una quantità minima di montanti da riparare?
No, non c’è alcuna quantità minima di montanti da riparare.
La riparazione è totalmente assicurata?

Assolutamente! Offriamo un’ampia copertura assicurativa tramite Allianz Versicherung AG. La copertura comprende quanto indicato qui: Conferma di copertura

Chi è DEKRA, l'organizzazione che vi ha certificati?

DEKRA è il più grande organismo di verifica prodotti, ricerca e certificazione d’Europa nei settori sicurezza, ambiente e salute. Questa organizzazione di esperti è attiva con più di 46.000 collaboratori in oltre 60 Paesi in 5 continenti. L’espansione internazionale di DEKRA è iniziata nel 1988 con l’ingresso nei mercati di Francia e Italia. Da allora la società ha ulteriormente sviluppato la sua posizione globale attraverso acquisizioni strategiche, con sedi in Cina, Stati Uniti, Sudafrica e Nuova Zelanda, solo per citarne alcune. Nel 2017 la società è cresciuta per il 14o anno consecutivo: Il fatturato del gruppo è aumentato dell’8,0%, superando i 3,1 miliardi di euro. Il numero di dipendenti è aumentato di 4.700 persone, superando i 44.000 dipendenti. Attualmente DEKRA è la quarta maggiore organizzazione di esperti al mondo nel settore TIC (Testing, Inspection, Certification).

Per ulteriori informazioni su DEKRA, può consultare la pagina http://www.dekra.com/de/home

Come fate a sapere quali supporti sono già stati riparati con il metodo ROS?

Tutti i supporti e le barre riparati da ROS a ogni riparazione vengono contrassegnati con una resistente etichetta che indica l’intervento eseguito. Nel verbale di riparazione vengono elencati e memorizzati i supporti e le barre riparati e la relativa posizione. Questo verbale viene poi salvato nella nostra banca dati e inviato inoltre al cliente in formato elettronico. Quindi non c’è solo un contrassegno visivo dei supporti riparati, ma anche una registrazione elettronica che esclude a maggior ragione il rischio di riparare uno stesso supporto per più di due volte (cioè il numero massimo di riparazioni di un supporto per scaffale previsto dalla nostra certificazione UNI EN 15635).

Fornite una garanzia legale di conformità?

Il sistema di riparazione brevettato ROS è stato verificato e certificato nel rapporto TNO 1) 2005-BCS-R0410 ai sensi degli orientamenti FEM 2) 10.02.02 e secondo la relazione DEKRA NL202-28507-100127.

L’impresa ROS Deutschland GmbH è assicurata per la garanzia legale di conformità e si assume per la Sua riparazione la piena responsabilità da prodotto ai sensi della direttiva 2006/42/CE, recepita in Germania dalla legge tedesca sulla sicurezza di apparecchiature e prodotti (Geräte- und Produktsicherheitsgesetz, GPSG).

1) Organizzazione per la ricerca scientifica applicata (TNO), Delft, Paesi Bassi.

2) Federazione europea della movimentazione/ Sez.10 / Apparecchiature e procedure di stoccaggio (Bruxelles).

Con che frequenza dovrei controllare/ispezionare il mio scaffale?

La norma UNI EN 15635 prescrive che la persona responsabile della sicurezza dei sistemi di stoccaggio debba svolgere un controllo visivo del Suo scaffale ogni settimana. Inoltre almeno una volta all’anno dovrebbe essere effettuato un controllo/un’ispezione indipendente da parte di un esperto esterno.

Potete svolgere prove / ispezioni di scaffali?

Sì, offriamo il servizio di ispezione degli scaffali, svolto da ispettori specializzati indipendenti!

Il mio attuale fornitore di scaffali mi ha detto che i fabbricanti di scaffalature non approvano questo metodo di riparazione. Che cosa rispondete?

Secondo la commissione tecnica dell’associazione di categoria tedesca per il commercio e la logistica delle merci (BGHW), “in linea di principio le riparazioni di scaffali possono essere eseguite anche da aziende diverse dal fabbricante dello scaffale, anche senza il consenso del fabbricante.”

BGHW

UNI e FEM

Poiché ora, grazie a ROS, c’è una soluzione molto più comoda e conveniente rispetto a quelle tradizionali, è assolutamente normale che i fabbricanti di scaffali siano preoccupati da un punto di vista commerciale e concorrenziale.

Prima di decidere, consideri alcuni aspetti fondamentali:

  • Il nostro metodo di riparazione è certificato da DEKRA, il maggiore organismo di certificazione d’Europa.
  • Il metodo è conforme alla norma europea UNI EN 15635.
  • È sostenuto da ampie prestazioni assicurative.
  • È decisamente più conveniente. L’intervento di un team ROS permette di risparmiare sui costi fino all’80 % rispetto alla sostituzione del materiale!
  • La riparazione è nettamente più veloce di una sostituzione e i nostri tempi di consegna sono molto più rapidi.
  • La riparazione è più rispettosa dell’ambiente e determina, prima di tutto per Lei in qualità di cliente, un’interruzione decisamente più limitata delle operazioni di magazzino.

Tanti buoni motivi per provare il metodo di riparazione ROS la prossima volta che si verificherà un danno. Ci metta alla prova!

Sembra troppo bello per essere vero, dove sta il trucco?

Nessun trucco!

Ha altre domande che vorrebbe farci? In tal caso La invitiamo a rivolgersi alla nostra live chat o contattarci via e-mail info@ros.italia.it o telefonicamente al 0521-1564795